C.T.U.

Iscrizione REGINDE

A tutti gli Architetti iscritti all’Albo dei Consulenti Tecnici del Tribunale

Secondo quanto previsto e regolamentato dal DM 44/2011, le Cancellerie dei Tribunali comunicheranno con i CTU esclusivamente attraverso PEC e potranno farlo solo con quei CTU iscritti al ReGIndE, il Registro Generale degli Indirizzi Elettronici, istituito e gestito dal Ministero della Giustizia.

La data attualmente prevista per l’attivazione di detta normativa a tutte le procedure di contenzioso, anche in ambito del Processo Civile di Cognizione, è il 30 Giugno 2014.

Per tutti i colleghi C.T.U che ad oggi non lavorano in PCT è necessario comunicare la propria PEC (indirizzo di posta elettronica certificata) ed effettuare quindi l’iscrizione al ReGIndE.

Per iscriversi al ReGIndE occorre accedere alla pagina

https://pst.giustizia.it/PST/

Per l’iscrizione al ReGIndE occorre essere iscritto all’Albo dei CTU ed essere in possesso di:

  • casella di Posta elettronica Certificata;
  • firma digitale;
  • un pdf di una qualsiasi nomina da parte di un Giudice;